QR code per la pagina originale

Skype funzionerà anche su reti 3G

,

Skype fuori dai cellulari, questa sembrerebbe la moda degli ultimi mesi. I gestori di telefonia mobile non accettano, come abbiamo visto con il recente caso Vodafone, che gli utenti possano telefonare tramite altri mezzi attraverso le loro reti. Ecco che sempre più gestori di telefonia mobile stanno imponendo limiti all’uso della tecnologia VoIP sulle proprie reti mobili.

Tutte queste limitazioni hanno fatto sussultare gli utenti e fatto smuovere governi, tanto è vero che proprio dall’America arriva la notizia che la FCC, Federal Communications Commission, ha stabilito che l’Internet deve essere libero e che i provider non possono imporre nessun tipo di limitazione.

Proprio su questo si sta muovendo Skype, che per bocca del suo CEO, Josh Silverman, afferma che la propria piattaforma VoIP debba poter essere utilizzata sui dispositivi mobili.

Skype ha il diritto, secondo il CEO, di ritagliarsi una fetta di mercato tra i grandi gestori di telefonia mobile.

Quindi niente più vie alternative per utilizzare Skype su rete mobile (vedi il jailbreak per l’iPhone), ma una formale legittimazione.

Si arriverà a tanto? Difficile, sarà comunque una battaglia molto lunga e dura, anche perché la schiera di provider contrari all’uso del VoIP sul 3G è sempre più vasta.

Notizie su: