QR code per la pagina originale

Windows 8: anticipazioni sulle nuove funzionalità incluse

,

Non è ancora uscito ufficialmente Windows 7 che già si pensa a Windows 8? In molti probabilmente si chiederanno questo ma in effetti alla Microsoft sembra proprio che stiano pensando già, con un certo necessario anticipo, al successore del nuovo Seven.

Così, direttamente dal blog UXevangelist, ci giunge un elenco sulle più probabili innovazioni che il nuovo sistema operativo dovrebbe (il condizionale è d’obbligo visti i tempi ancora lunghi prima di poter conoscere dettagli ufficiali su di esso) portare.

Windows 8 dovrebbe avvantaggiarsi di una migliorata gestione della funzione di Ibernazione del sistema, ottimizzata grazie ad un nuovo motore che gestisce la compressione dei dati necessari alla ripresa della sessione, un “engine” che dovrebbe sostituire il Windows Vista Xpress attualmente usato.

Novità in arrivo allo stesso modo per il cosiddetto PatchGuard, ovvero quella funzione che nei sistemi a 64 bit impedisce o che comunque rende molto più difficoltose le modifiche apportate direttamente al kernel, una protezione valida anche contro gli attacchi dei pirati informatici e che dovrebbe rendere quindi più sicuro il sistema.

Inoltre Windows 8 dovrebbe garantire una migliore integrazione in ambienti con delle infrastrutture SAN e beneficerà di un’interfaccia utente ulteriormente affinata rispetto a Windows 7, con miglioramenti anche per quanto riguarda il Desktop Remoto.

Infine va ricordato come, secondo alcune anticipazioni riportate da fonti vicine al colosso del software, Microsoft sembra voler coinvolgere almeno 120 partner nella preparazione del suo sistema operativo, un numero elevato di aziende che potrebbero aiutare a svolgere quei test utili per l’ottimizzazione del nuovo software.

Notizie su: