QR code per la pagina originale

TGS 2009: tutte le novità sul multiplayer e gli equipaggiamenti in Lost Planet 2

Gli autori rivelano la personalizzazione dei personaggi nella modalità co-op

,

Capcom ha proposto, per il TGS 2009, uno speciale evento nel corso del quale è stata mostrata finalmente una versione giocabile di Lost Planet 2.

Durante lo show è apparso sul palco il produttore Takeuchi, che ha presentato ambientazione e sistema di gioco, aiutandosi con una serie di trailer e mostrando una partita in multiplayer insieme al regista Ooguro.

Tra le novità rivelate nel corso della fiera è emerso un fatto interessante: il gioco si articolerà in sei distinti episodi, e per ognuno di essi si potrà seguire la trama dal punto di vista di un diverso protagonista.

Il terzo episodio, mostrato nel dettaglio, sarà ambientato all’interno di un’area desertica.

All’inizio della partita demo in cooperativa, ogni partecipante ha scelto armi ed equipaggiamenti per personalizzare il proprio personaggio: è così emerso un altro aspetto di questa modalità, nella quale si potranno raccogliere solo certe armi stabilendo, nella fase di personalizzazione, alcuni limiti a quelle utilizzabili.

Le altre azioni selezionabili saranno invece estremamente libere. In particolare, si potrà comunicare con i propri compagni sia per mezzo di una normale chat vocale che servendosi di oltre 100 diversi segnali di vario genere, come per esempio i fischi.

Rispetto al primo titolo, aggiunte inoltre numerose VS: rivelata in questa occasione la “Helicotype“, dotata di capacità di volo, e inserita, a quanto annunciato, per richiesta esplicita dei fan.

Notizie su: