QR code per la pagina originale

Navigazione GPS in bicicletta, con iPhone ARider

,

Dopo il kit realizzato da TomTom per installare l’iPhone all’interno dell’abitacolo della propria automobile in modo da sfruttarne le potenzialità in ambito di navigazione GPS, poteva forse mancare un prodotto simile ma dedicato a chi fa delle due ruote il mezzo preferito per i propri spostamenti?

Ovviamente no. Ecco quindi ARider, in grado di fornire anche ai ciclisti la possibilità di lasciarsi guidare dallo smartphone di Apple, portandolo sempre con sé… in testa.

Frutto di un progetto realizzato dal team giapponese di Ubiquitous Entertainment, si tratta sostanzialmente di un dispositivo in grado di bloccare l’iPhone al di sopra di un elmetto da ciclista, collegandolo ad un display Scalar T3-A retrattile posto davanti all’occhio destro di chi sta ai pedali.

Ovviamente, per questioni di sicurezza, il consiglio di chi ha già avuto modo di effettuare dei test “su strada” è quello di non utilizzare ARider in movimento, ma soltanto da fermi o durante gli spostamenti a piedi.

In considerazione di tali accorgimenti sorgono però leciti dubbi circa le sue reali funzionalità.

In attesa di vederlo sul mercato, di seguito un video che ne mostra il funzionamento.

Notizie su: