QR code per la pagina originale

Windows 7 arriverà in anticipo sui computer di alcuni costruttori

,

La data ufficiale del nuovo Windows 7 è il 22 ottobre, una data che ormai gli appassionati del mondo Windows o di informatica in generale conoscono bene.

Tuttavia pare proprio che l’uscita sul mercato di primi prodotti con Windows 7 preinstallato possa avvenire con diversi giorni d’anticipo. Vi sono alcune fonti che affermano come alcuni costruttori di PC hanno avuto l’autorizzazione a mettere in commercio le prime macchine con Windows 7 già circa una settimana prima del lancio ufficiale del sistema.

Questi costruttori avranno a disposizione le chiavi per l’attivazione delle copie di Windows 7 da preinstallare sui PC fin dal 13 ottobre prossimo, quindi diversi giorni prima rispetto a quando “Seven” sarà disponibile al resto del pubblico presso gli scaffali dei vari negozi.

A quanto sembra Microsoft ha concesso questa piccola “anteprima” solo a pochi piccoli costruttori, lasciando fuori invece i grandi assemblatori, che seguiranno quindi le tempistiche di rilascio previste dal colosso del software tempo addietro.

I piccoli assemblatori sono quindi in attesa di ricevere i codici di attivazione delle copie di Windows 7 in loro possesso, ovvero le copie della versione RTM che Microsoft ha distribuito nelle settimane scorse che aspettano proprio di essere attivate per essere pronte all’uso e da consegnare alla clientela.

Notizie su: