QR code per la pagina originale

Il Latitude Z600 di Dell si ricarica in modalità wireless

,

Dell ha presentato l’innovativo Latitude Z600, un notebook da 2 kg e spessore di appena 1,44 centimetri, in grado di ricaricarsi in modalità wireless sfruttando la ricarica induttiva e un’apposita dock station.

Si tratta di un notebook equipaggiato con un processore ULV ultra-low-voltage Intel Core 2 Duo SU9600 da 1,6 GHz oppure con un SU9400 da 1,4 GHz, affiancato da 2 GB o 4 GB di memoria. Altre specifiche parlano di un display da 16 pollici, con risoluzione nativa di 1.600 x 900 pixel, e di una coppia di unità Solid State Drive per l’immagazzinamento dati.

La dotazione comprende in aggiunta porte USB, i classici jack per microfono e cuffia, una webcam con autofocus, estraibile per la scansione dei documenti, una porta DVI, scheda di rete Ethernet e connettività WiFi in grado di sfruttare una docking station ultra-wideband e una mini-card (opzionali) per migliorare la ricezione. L’autonomia è affidata ad una batteria che dovrebbe garantire fino a 4 ore di energia stando a quanto dichiarato dal produttore.

Un’atra caratteristica da segnalare è la cosiddetta Dell Latitude ON che, abbinando ARM e Linux, permette di collegarsi ad Internet, scaricare o inviare email, e accedere alle funzioni base del sistema, senza dover attendere le latenze necessarie per effettuare il boot di Windows.

Il Latitude Z600 di Dell sarà disponibile per la commercializzazione a partire dal mese di novembre, ad un prezzo base di circa 1.999 dollari insieme alla workstation Precision T1500 e al nuovo OptiPlex desktop presentati recentemente da Dell.

Notizie su: