QR code per la pagina originale

Classifica Forbes: resta Bill Gates il più ricco del mondo

,

Tutto come l’anno scorso, rimane invariato il vertice della classifica che annualmente la rivista economica Forbes prepara e che mette insieme tutti gli uomini più ricchi della terra, ovviamente inseriti in ordine in base alla loro ricchezza.

Una classifica che, nonostante un calo del patrimonio netto che ha colpito praticamente tutti gli uomini presi in considerazione, rimane invariata nelle posizioni che contano, tanto che l’uomo più ricco del pianeta è risultato essere, per l’ennesima volta, Bill Gates, il fondatore ed ex-presidente di Microsoft.

Gates, che prima di “uscire di scena” e dedicarsi a progetti umanitari è stato in grado di diversificare le entrate derivanti dal proprio patrimonio, investendo in diversi settori e diverse aziende che non siano Microsoft, possiede un patrimonio di 50 milardi di dollari, cifre che lo fanno restare al primo posto nonostante la perdita di 7 miliardi di dollari subita a causa della crisi che ha colpito le borse.

Al secondo e terzo posto si classificano Warren Buffet, con 40 miliardi di dollari di patrimonio derivanti dalle attività della sua Berkshire Hathaway, e Lawrence Ellison, il fondatore di Oracle che deve “accontentarsi” di 27 miliardi.

Restando tra i magnati del settore IT la classifica vede i fondatori di Google, ovvero Larry Page e Sergey Brin, fermi all’11esima posizione con 15,3 miliardi ciascuno, mentre Michael Dell, fondatore dell’omonima azienda li tallona da vicino anche se staccato alla 13esima posizione con 14.3 miliardi, quanto basta per piazzarsi subito davanti a Steve Ballmer, il CEO di Microsoft(14esimo fermo a 13.3 miliardi)

Si piazza nei primi venti anche Paul Allen, cofondatore di Microsoft, 17esimo con un patrimonio di 11.5 miliardi, mentre seguono poi Jeffrey Bezos, numero uno di Amazon (28esimo con 8.8 miliardi) e due volti noti come Pierre Omidyar di eBay e il CEO di Google Erich Schimdt, tutti e due al 40esimo posto con 5,5 miliardi.

Poco più sotto si posizionano invece Steve Jobs, il fondatore di Apple (43esimo con 5.1 miliardi), Gordon Moore, cofondatore di Intel (80esimo con 3.7 miliardi) e Jerry Yang, fondatore Yahoo che chiude la classifica al 317esimo posto con 1.25 miliardi.

Notizie su: