QR code per la pagina originale

Fumito Ueda interessato agli sparatutto in prima persona

Ueda vorrebbe proporre un FPS dalla trama avvincente e senza cutscene

,

Fumito Ueda del Team ICO, noto per aver dato alla luce giochi come ICO e Shadow of the Colossus, ha espresso recentemente un certo interesse per gli sparatutto in prima persona, dimostrandosi convinto a volerne creare uno tutto suo.

Ueda si è detto particolarmente entusiasta degli sparatutto di Valve e del modo in cui gli sviluppatori di Valve riescono ad intrecciare bene la narrazione con le dinamiche di gioco, creando dei titoli dalla qualità straordinaria.

Ueda considera parecchio importante la componente narrativa nei suoi titoli, e ciò è ravvisabile semplicemente giocando ai suoi precedenti titoli, senza escludere una trama avvincente anche per il recentemente annunciato The Last Guardian; tuttavia Ueda ha le idee chiare anche su un suo eventuale FPS: evitare le cutscene nel bel mezzo dell’azione, poiché esse lasciano il giocatore inattivo proprio nei momenti più belli.

Notizie su: