QR code per la pagina originale

Sony impegnata nello sviluppo di sistemi di alimentazione wireless

,

Sony ha confermato di essere impegnata nello sviluppo di sistemi di alimentazione wireless, in grado di alimentare, per il momento, piccoli dispositivi quali ad esempio netbook e piccoli notebook.

Sono pochi al momento i dispositivi che usano questa tecnologia (ad esempio il Latitude Z di Dell), proprio a causa delle limitazioni intrinseche dei sistemi che sfruttano la risonanza magnatica come mezzo per la generazione a distanza di energia. Sony ha comunque confermato il suo attuale interesse a procedere nella ricerca e nello sviluppo.

Allo stato attuale dei fatti, il produttore nipponico è riuscito a garantire il funzionamento del sistema ad una distanza massima di 50 centimetri, non troppo ma sicuramente un punto di partenza decisamente interessante. Con l’impiego di un apposito amplificatore, è possibile estendere il range di funzionamento fino ad 80 centimetri.

Uno dei limiti di tale sistema è però rappresentato dall’efficienza, piuttosto bassa, pari a circa il 60%, ma non è escluso che si possano ottenere risultati più interessanti nel prossimo futuro.

Notizie su: