QR code per la pagina originale

Home Sharing per condividere la libreria di iTunes

,

Home Sharing (chiamata in italiano Condivisione in Famiglia) è una nuova funzionalità inserita da Apple all’interno di iTunes 9, che permette di condividere la propria libreria di file musicali, immagini, video e giochi tra diverse piattaforme presenti nella stessa casa.

Tutto ciò che bisogna fare per usufruirne è abilitare la funzione relativa e autorizzare il trasferimento dati via rete WiFi o Ethernet.

Fino a cinque Mac o PC possono dunque riprodurre i contenuti salvati o scaricati, senza alcuna spesa aggiuntiva. I vantaggi, come spiega Peter Cohen su The Loop, sono ad un primo sguardo evidenti per i consumatori, ma analizzando la questione più a fondo, anche gli sviluppatori possono trarne vantaggio.

Se ovviamente ai primi è concessa la possibilità di accedere alla libreria personale e a quella della propria famiglia da qualunque dispositivo presente nella rete domestica, ai secondi sarà offerto un più vasto bacino d’utenza per la vendita delle proprie creazioni.

Prendendo in considerazione un titolo videoludico, per esempio, sarà possibile giocarlo su un massimo di cinque iPod touch o iPhone pagandone solo una volta l’acquisto, ma se si volessero scaricare contenuti aggiuntivi (i DLC sono supportati dalla versione 3.0 di iPhone OS), bisognerà mettere di nuovo mano al portafogli.

Notizie su: