QR code per la pagina originale

Mac OS X 10.6.2 inviato agli sviluppatori

,

Una pre-release, ancora piuttosto immatura, di Mac OS X 10.6.2 è stata rilasciata da Apple nelle scorse ore agli sviluppatori. La lista dei cambiamenti e dei bug-fix è piuttosto parca e tocca una gran varietà di aree del Sistema Operativo, da Spotlight a Time Machine, dalla gestione dell’USB a quella del Bluetooth.

Ribattezzato col codice 10C514, quest’ultimo aggiornamento risolve problemi o migliora le prestazioni di un gruppo piuttosto eterogeneo di componenti chiave. In particolare, vengono modificati: la Rubrica Indirizzi, AppleScript, AppleScriptObjC, ATS, ColorSync, Component Manager, Core Animation, Core Audio, Core Chinese Engine, Core Data, Core Graphics, Core Text, File Manager, Garbage Collection, i driver grafici, il Visualizzatore Aiuto, ImageKit, IOHIDFamily, il Networking, NS Image, OpenCL, OpenGL, OSA, QT Kit, il Riconoscimento Vocale, i servizi di sincronizzazione e Xtype.

L’immagine disco per il combo (in grado di aggiornare qualunque variante di Snow Leopard all’ultima disponibile) ha un peso di 445.4MB e contempla ancora alcuni bug piuttosto gravi che riguardano l’unità ottica e l’applicazione DVD Player.

Come sempre in questi casi, non esiste una data di rilascio nota: grossomodo, una volta che il software sarà maturo, comparirà in Aggiornamento Software su tutti i Mac connessi ad Internet. Si può stimare, tuttavia, un tempo di gestazione di qualche altra settimana. L’ultimo aggiornamento (che poi era anche il primo per Snow Leopard) è arrivato il 10 settembre scorso, e tra le altre cose risolveva alcuni problemi con i driver di stampa, l’applicazione Mail e aggiornava il Flash Player obsoleto installato per errore col nuovo Sistema Operativo.

Notizie su: