QR code per la pagina originale

HTC presenta HD2, con Windows Mobile 6.5

,

A poche ore di distanza dal debutto ufficiale di Windows Mobile 6.5, HTC ha presentato il suo nuovo smartphone HD2, rivelando che equipaggerà proprio il nuovo sistema operativo di casa Microsoft e non Android come ipotizzato ad inizio settembre.

Tra le caratteristiche più interessanti che troveranno posto nel dispositivo, va senza dubbio segnalata la presenza di un display touchscreen capacitivo da 4,3 pollici con risoluzione WVGA e del performante processore Snapdragon da 1 GHz.

La connettività è garantita dall’integrazione dei moduli HSDPA, WiFi, Bluetooth e GPS, la RAM equipaggiata è di 448 MB e la memoria interna per lo storage di 512 MB, espandibile attraverso lo slot per la lettura di schede microSD.

In ambito multimediale, l’HD2 dispone di una fotocamera da 5 megapixel con funzione di autofocus e doppio flash LED, ricevitore per le stazioni radio FM, porta micro-USB e jack da 3,5 mm per la connessione degli auricolari.

Ovviamente, sarà possibile riprodurre tutti i più comuni formati audio e video, oltre che accedere ai principali servizi social network.

Interessante anche l’inclusione di un sensore di prossimità, in grado di evitare l’involontaria impartizione di comandi durante le chiamate, e di un altro dedicato alla misurazione dell’illuminazione ambientale, così da regolare di conseguenza quella del display.

L’interfaccia integrata è HTC Sense, messa a punto al fine di sfruttare al meglio le potenzialità di interazione offerte dai pannelli multitouch di ultima generazione.

In vendita a partire da fine mese ad un prezzo di circa ? 600,00, il dispositivo ha dimensioni 120,5 x 67 x 11 mm, per un peso totale di 157 grammi.

Notizie su: