QR code per la pagina originale

L’innovazione del televisore Cell Regza di Toshiba

,

Abbiamo già proposto un post sul Toshiba Regza Cell TV, un televisore di cui si è molto parlato sin dalla seconda metà del 2008, periodo in cui la casa giapponese lasciò trapelare indiscrezioni su questa nuova generazione di schermi TV: ricordiamo che già al CES 2008 ne era stato sfoggiato un prototipo.

Da allora, all’annuncio ufficiale avvenuto al CEATEC di quest’anno sono state molte le innovazioni proposte in ambiente audiovisivo, anche da altre aziende, e l’innovazione portata dal modello non ci sembra più così marcata come promettevano le notizie dello scorso anno:

Processore

Toshiba Cell Regza utilizza lo stesso chip a 64 bit della PS3 per elaborare il flusso video. La collocazione del chip non è in realtà dentro lo schermo della TV, ma in un set-top box che lo accompagna.

Registra fino a otto canali

Il televisore oggetto del post è in grado di registrare otto canali contemporaneamente; otto perché tanti sono i canali terrestri in Giappone, e il fatto di poterli registrare tutti con uno shift temporale, apre grandi orizzonti anche alla fruizione dei contenuti trasmessi.

Visione contemporanea di otto canali a video

Il fatto di registrarli, a Toshiba non è bastato, hanno voluto fare di più. Hanno reso possibile la visione contemporanea di tutti e otto i canali, mettendone uno in primo piano, e gli altri a fare da cornice, l’evoluzione dell’immagine nell’immagine.

Accesso visuale ai contenuti salvati

È possibile accedere ai programmi e ai film registrati sul disco rigido del Cell Regza attraverso un browser che mette a video una serie di icone, ciascuna rappresentante un contenuto. Le icone preinstallate sono 40, e possono essere usate per individuare in maniera rapida la tipologia di contenuto registrato.

Utilizza un disco rigido 3TB

Il televisore Cell, come dicevamo, non è solo un pannello televisivo, ma è accompagnato da un top-box nero: oltre ad alloggiare il processore PS3 di cui abbiamo parlato, esso ospita un potente disco rigido da 3TB. Un buona parte di esso è usato per le registrazioni in time-shifting di otto canali TV (2 TB), ciò vuol dire che lo spazio utile rimanente è 1TB, che non è poco.

Cerca Porta visivi per l’EPG

Electronic Programme Guide (EPG) è una tecnologia al momento poco usata ma che sembra in buon divenire; in particolare il Toshiba Cell incorpora uno strumento di ricerca visuale anche per l’EPG, ad esempio è possibile cercare i film con un particolare attore, anche tramite la foto della sua faccia. Il modo di funzionamento permette di scegliere un’anteprima di un film o uno show, e il browser mostra una corona attorno alla. che si allarga o si stringe a seconda della pertinenza.

Rivoluziona la navigazione su un televisore

La TV Cell non permette solo la visualizzazione di programmi digitali sia terrestri che via satellite, ma utilizzando un browser basato su Opera, la TV supporta la visualizzazione Web, così come la capacità di visualizzare filmati di YouTube con un livello qualitativo vicino al Full HD.

Notizie su: