QR code per la pagina originale

Un bug su Snow Leopard mette a rischio di dati degli utenti

,

Ci sarebbe un bug nel codice di Snow Leopard che metterebbe a rischio i dati degli utenti. La questione sembra essere emersa dopo che parecchi utenti dell’ultimo S.O. di Apple hanno segnalato la perdita dei dati relativi al loro account.

Sono stati infatti parecchi quelli che nei giorni passati, una volta acceso il proprio Mac dopo un crash di sistema, si sono ritrovati loggati con un account “Guest” anziché con il profilo utente abituale, con la sgradevole sorpresa di vedere eliminato il proprio account e con esso tutti i file e le impostazioni ad esso associati.

A mettere in rilievo il bug sono state le molte segnalazioni che i diversi utenti hanno provveduto a rendere pubbliche attraverso il forum di Apple, mostrando in tal modo come un simile comportamento, da parte di Snow Leopard, non sembri essere così inconsueto o limitato a qualche sporadico utente.

I più attenti hanno segnalato, sempre tramite le discussioni sul forum, di aver notato la creazione di una cartella chiamata Guest sotto la directory Utenti, una cartella successivamente sparita automaticamente e che tuttavia non era presente prima del crash, facendo pensare che sia stata creata di default dal sistema stesso.

Per adesso non si hanno notizie ufficiali da parte di Apple, forse ancora impegnata a cercare di capire il problema nel tentativo di fornire un necessario aggiornamento, dato che anche la versione più recente di Snow Leopard non sembra esente dal bug segnalato dagli utenti.

In attesa di una soluzione da parte della casa, segnaliamo un paio di consigli che gli utenti possono seguire onde ripristinare, se possibile, i propri dati. La guida (in inglese) è presente sul sito CNet.com e suggerisce come effettuare un ripristino completo del sistema o soltanto della cartella principale tramite una serie di passaggi.

Notizie su: