QR code per la pagina originale

Adobe sbarca sugli iPhone con Photoshop.com

Adobe ha da poco rilasciato Photoshop.com Mobile, una applicazione espressamente concepita per iPhone e iPod Touch per modificare e ritoccare le immagini sui terminali Apple. L'applicativo è strettamente legato al portale Photoshop.com

,

Adobe ha da poco rilasciato una versione del suo celebre Photoshop sviluppata espressamente per gli iPod e gli iPod Touch. Attesa da tempo dagli utenti dei terminali Apple, la nuova applicazione consente di editare le immagini, realizzare particolari effetti e condividere rapidamente i risultati ottenuti con gli altri utenti grazie alla forte integrazione con Photoshop.com, la versione online del programma per fotoritocco lanciata oltre un anno fa da Adobe insieme a una prima versione mobile per Windows Mobile.

«Come leader nel settore delle immagini, Adobe è entusiasta di offrire agli utenti degli iPhone il nuovo Photoshop.com Mobile. Ora, attraverso l’accesso a questo potente strumento di editing e condivisione, gli utenti degli iPhone sono dotati delle migliori risorse per documentare i momenti più inaspettati della loro vita, rendendo al meglio il loro aspetto e potendo rivivere quei ricordi con gli amici e i propri familiari» ha dichiarato Doug Mack, vicepresidente del settore Consumer and Hosted Solutions di Adobe, contestualmente al lancio del nuovo applicativo per iPhone e iPod Touch.

L’applicazione sfrutta le potenzialità dei dispositivi portatili Apple e consente di modificare le fotografie in maniera intuitiva attraverso l’uso del touchscreen. Photoshop.com Mobile consente di ritagliare e ruotare le immagini, migliorandone anche l’allineamento grazie a una pratica griglia del tutto simile a quella disponibile sulla versione completa di Photoshop. Con il semplice tocco delle dita è possibile modificare la saturazione dell’immagine, l’esposizione e la tonalità dei colori, mentre una serie di effetti preimpostati permette di effettuare un fotoritocco al volo e di buona qualità. Attraverso le funzioni UnDo e ReDo è possibile annullare o riapplicare le ultime modifiche apportate all’immagine, una funzione utile per non dover ricominciare da capo il photoediting in caso di errore.

photoshop.com per iphone

Una volta terminato il fotoritocco, le immagini possono essere inviate direttamente al proprio account Photoshop.com tramite la connessione del proprio iPhone o iPod Touch. Il servizio consente di immagazzinare fino a 2 GB di fotografie, che possono essere poi condivise con gli altri utenti. Il sistema consente di applicare ulteriori effetti e naturalmente offre all’utente la possibilità di scaricare i propri scatti su PC e Mac per conservarne una copia sul disco rigido.

L’applicazione Photoshop.com Mobile è offerta gratuitamente da Adobe ed è al momento disponibile solamente nelle versioni statunitense e canadese dell’App Store. Edizioni localizzate per gli altri mercati non dovrebbero comunque tardare ad arrivare, almeno a giudicare dalla strategia commerciale messa in campo dalla società con sede a San Josè. Adobe mira ad aumentare sensibilmente l’attuale numero di iscritti al suo Photoshop.com e la nuova applicazione potrebbe avvicinare gli utenti degli iPhone e iPod Touch al proprio sistema per l’editing delle immagini online e di riflesso all’applicativo Photoshop vero e proprio. Una condizione che potrebbe consentire ad Adobe di incrementare ulteriormente la presenza del proprio applicativo nel ramo consumer con evidenti benefici sul fronte delle vendite.

Notizie su: ,