QR code per la pagina originale

Lufthansa: dal 2010 arriva FlyNet, si potrà telefonare in volo

,

E così anche la compagnia aerea di bandiera tedesca, cioè la Lufthansa, seguirà la strada già tracciata da alcune delle principali aziende del settore: prossimamente sarà possibile per i passeggeri utilizzare i telefonini mentre si è in volo.

Grazie ad una collaborazione con Panasonic nascerà infatti il sistema FlyNet, che consentirà di mettere a disposizione dei passeggeri la possibilità di telefonare e di navigare sul Web mentre si è in volo, ovviamente in modalità wireless.

Il servizio farà il suo esordio verso la metà del 2010 sui voli intercontinentali, e consentirà alla compagnia tedesca di allinearsi a quanto offerto da molte compagnie americane e da alcune compagnie europee come British Airways ed Air France.

Il progetto di estendere i servizi per la comunicazione a bordo, per Lufthansa, non è del tutto nuovo. Già qualche anno fa infatti il vettore tedesco aveva pensato di implementare un sistema che garantisse le connessioni a bordo in collaborazione con Boeing Connexion, progetto tuttavia in seguito abbandonato.

Massima riservatezza, finora, per quanto riguarda le tariffe al pubblico, anche se pare che Lufthansa sia in trattativa con diversi partner per poter differenziare meglio i servizi offerti e di conseguenza strutturare meglio le proposte rivolte ai propri passeggeri.

Notizie su: