QR code per la pagina originale

Arriva WiFi Direct, addio al Bluetooth?

,

Già in passato avevamo anticipato che il Bluetooth sarebbe potuto uscire di scena in favore di uno standard unico che sfruttasse il WiFi per i trasferimenti punto a punto a corto raggio (tra cellulari per esempio).

Ebbene, la WiFi Alliance, l’associazione che sviluppa e promuove il WiFi, ha annunciato il nuovo standard “WiFi Direct” che entro un anno potrebbe arrivare sul mercato.

Il WiFi Direct è sostanzialmente un utilizzo particolare del WiFi che permette di sostituire il Bluetooth per le comunicazioni punto a punto.

Lo scopo è quello di garantire una maggiore velocità di trasmissione nello scambio dati e di semplificare l’hardware dei dispositivi. Infatti attualmente il transfer rate massimo del Bluetooth 2.1 è di circa 3MBit contro i 20/30Mbit di un WiFi 802.11g. Inoltre eliminando il chip del Bluetooth si andrebbe a semplificare la costruzione dei telefonini e anche a risparmiare sui costi.

Il WiFi Direct entrerà tra pochi mesi in fase di test, ma va già detto che moltissimi dispositivi attuali, dotati di WiFi, potrebbero essere già compatibili con questo nuovo standard previo aggiornamento software. Chissà se il 2010 sarà l’anno della morte del Bluetooth?

Notizie su: