QR code per la pagina originale

Parte Navigare Sicuri, la campagna per la sicurezza sul Web

,

Da una collaborazione tra Telecom Italia, Fondazione movimento bambino e Save the children nasce l’iniziativa Navigare sicuri, una campagna rivolta principalmente al pubblico giovane al fine di fornire un supporto di consigli e cognizioni utili da sapere prima di “avventurarsi” nel mondo di Internet.

Testimonial d’eccezione per Navigare sicuri sono stati Giovanni Soldini, il velista italiano conosciuto per le imprese di navigazione in solitaria compiute in questi anni, e Geronimo Stilton, il simpatico protagonista di una serie di libri per ragazzi.

L’iniziativa, che sarà legata alla prossima impresa di Soldini, un’avventura chiamata Solidaire du chocolat che porterà il velista italiano dalle coste francesi al Messico, è strutturata in modo da rivolgersi sia ad un pubblico di bambini che a quello degli adolescenti, dando comunque dei consigli preziosi anche ai genitori.

Ai bambini dai 6 ai 10 anni saranno infatti dati suggerimenti su come comportarsi in caso si ricevano email da persone che non si conoscono o si notino richieste di informazioni personali, oltre che consigli sui siti Web da visitare, andando a fornire una specie di “decalogo” per un giusto approccio a Internet a cui si aggiungono conoscenze informatiche di base che aiutano i bambini a comprendere meglio il meccanismo di funzionamento del Web e di alcuni degli strumenti che esso mette a disposizione.

Diverso il servizio destinato invece ai ragazzi tra i 10 e i 18 anni. Il sito di Navigare sicuri offrirà a costoro una ricca sezione con news a tema e la possibilità di conoscere il calendario dei vari eventi che si terranno nel corso del 2010 in molte scuole medie e superiori.

Per i genitori infine sarà a disposizione un servizio interattivo per chiedere parere agli esperti di sicurezza della Rete o per poter accedere allo sportello virtuale del Telefono genitori, uno strumento importante per sapere come affrontare la crescita del proprio bambino.

Notizie su: