QR code per la pagina originale

Tre alternative gratuite al Windows Task Manager

,

Il task manager di Windows, per quanto utile e funzionale, è un programma di per sé piuttosto essenziale; il fatto che esso sia da sempre integrato nel sistema operativo non ci deve indurre a pensare che non esistano delle alternative, talvolta anche migliori.

Prendendo spunto da un sondaggio di Lifehacker, ve ne propongo 3, tratte tra quelle gratuite nonché più gettonate, escludendo volontariamente i tool a pagamento (non per questo meno validi) o quelli per i quali si siano riscontrati problemi in determinate versioni di Windows:

  • Process Explorer
    Rilasciato dalla stessa Microsoft, è una versione potenziata del classico Task Manager, gratuita e per lo più portabile, con la caratteristica di offrire molte più informazioni sui processi in esecuzione; per ciascuno di essi sarà possibile visualizzare file e librerie effettivamente in uso nonché le funzioni che vengono eseguite (in modo da distinguere eventuali eseguibili di Windows con lo stesso nome);
  • System Explorer
    Ha un interfaccia piuttosto spartana, ma questo programma fornisce un’infinità di informazioni quanto accade sul nostro PC; esso permette inoltre di cercare su Internet maggiori informazioni riguardo ad un processo, eseguire su di esso una scansione antivirus e risalire in caso di problemi alla causa di un blocco o dell’instabilità del sistema;
  • Process Hacker
    è l’unica alternativa Open Source tra quelle fin’ora proposte. Con Process Hacker non avremo solo una visione più dettagliata dello stato dei processi in esecuzione, bensì potremo anche interagirvi in diversi modi; è infatti possibile annullare, sospendere o riprendere la loro esecuzione, cercare online informazioni sulla natura di quelli sconosciuti o addirittura accedere con un editor esadecimale alla porzione di memoria virtuale di un processo per modificarne le informazioni contenute;

Certamente queste non saranno utility di uso quotidiano, se non per sistemisti e sviluppatori che con processi e risorse ci lavorano quotidianamente; tuttavia un maggior dettaglio su cosa accade a run-time sulla nostra macchina ci permette di mantenere in perfetta efficienza il sistema operativo e spesso di risolvere quei frustranti imprevisti che talvolta capitano.

Notizie su: