QR code per la pagina originale

46 mila utenti PC firmano petizione contro Modern Warfare 2

Infinity Ward vorrebbe rimuovere i server dedicati a Modern Warfare 2

,

Disponibile in Rete una petizione online contro la decisione di Infinity Ward di rimuovere alcuni dei server dedicati a Call of Duty: Modern Warfare 2.

Robert Bowling di Infinity Ward avrebbe rivelato che il seguito di Modern Warfare per PC avrà un sistema di connessione e matchmaking molto più simile a quello per console, che agirà mediante InfinityWard.net piuttosto che con il tradizionale metodo dei server dedicati.

La summenzionata decisione ha fatto scatenare l’ira funesta degli appassionati del gioco online, convinti di dover fare i conti con un metodo sin troppo simile a quello delle console per giocare in Rete, che gli accaniti utenti PC non vedono affatto di buon occhio.

La paura più grande per questi ultimi è quella di dover sopportare continui disservizi, con connessioni mediocri e lag invalidanti e dunque la richiesta da parte dei quasi 47.000 utenti che hanno sottoscritto la petizione è di ripristinare i server dedicati a Call of Duty: Modern Warfare 2 per PC, pena il boicottaggio del gioco stesso e il ritorno al vecchio Call of Duty 4 per le partite online.

La community di Call of Duty e coloro che hanno sottoscritto la petizione attendono risposte da parte di Infinity Ward e Activision, rispettivamente sviluppatore e produttore del gioco.

Notizie su: