QR code per la pagina originale

Droid: Verizon all’attacco di Apple

,

Verizon ha deciso di dichiarare guerra ad Apple: la società ha lanciato una campagna pubblicitaria che mette in evidenza tutti i limiti di iPhone.

iDon’t“, così come recitato negli spot, elenca tutte le funzioni non eseguibili tramite il melafonino, quali le foto a 5 Mega Pixel, l’esecuzione di più applicazioni contemporaneamente e l’impossibilità di rimuovere la batteria. Il tutto, copiando lo stile dell’advertising tipico di Cupertino.

La campagna “iDon’t” vuole attirare l’attenzione sui telefoni dotati di Android, ultimo investimento di Verizon. Con il sistema operativo di Google, infatti, l’operatore americano spera di superare il successo ottenuto in questi anni da Apple e AT&T.

La società ha, inoltre, registrato un marchio apposito per contraddistinguere i propri telefoni Android-enabled: “Droid“. Il materiale promozionale riguardo i Droid di Verizon sta già imperversando, senza sosta, sui network statunitensi, segno di come la battaglia contro Cupertino si faccia sempre più agguerrita.

Notizie su: