QR code per la pagina originale

Windows 7 contro Snow Leopard: i risultati dei benchmark

,

Dopo rumor e previsioni il confronto tra i due sistemi operativi si sposta finalmente sui numeri.

CNet ha eseguito un benchmark dei due sistemi operativi sullo stesso hardware (ad eccezione dell’hard disk).

Hardware utilizzato:

  • laptop Macbook Pro da 15 pollici (modello del 2008);
  • 2.5Ghz Intel Core 2 Duo;
  • 4GB di RAM;
  • scheda video nVidia GeForce 9600M GT con 512 MB di memoria;
  • Hard disk: Hitachi (model HTS543232L9SA0, fornito in stock con il MacBook) da 320 GB per l’installazione di Snow Leopard; Western Digital Scorpio Blue (model WD3200BEVT) da 320 GB per Windows 7. Test indipendenti sugli hard disk hanno mostrato prestazioni del tutto analoghe, entrambi i modelli sono SATA 3Gbps con buffer di 8MB, pertanto sono stati ritenuti una base affidabile per questo benchmarking.

Software Utilizzato (Mac / Win):

  • Mac OS X 10.6 Snow Leopard / Windows 7 64-bit su Boot Camp 3.0;
  • iTunes 9;
  • QuickTime X / QuickTime 7.6.4 (32 bit);
  • Call of Duty 4 Modern Warfare (32 bit);
  • Cinebench R10.

I software sono stati testati nelle loro versioni a 64 bit, fatta eccezione per QuickTime e Call of Duty. Entrambi i sistemi sono stati impostati per le migliori performance in merito alla gestione dei consumi energetici,

I risultati:

Tutti i test sono temporizzati, tranne per Cinebench e Call of Duty che utilizzano punteggi propri, e in tutti i test a tempo notiamo come Snow Leopard faccia registrare risultati migliori di Windows 7. Per contro Windows 7 risulta più performante in Cinebench e Call of Duty; proprio in quest’ultimo test il sistema operativo di Microsoft fa registrare 6 frames al secondo in più di Mac OS X.

Per quanto riguarda la batteria, con Windows 7 si ha una durata di 2/3 rispetto a Snow Leopard. Questo probabilmente è dovuto alla gestione energetica da parte dei drivers di Boot Camp, non equiparabile ai drivers nativi di Snow Leopard; infatti, su altri laptop, Windows 7 ha fatto registrare prestazioni decisamente migliori.

In conclusione, la durata della batteria costituisce un importante punto di forza per Mac OS X, anche in luogo del fatto che l’oggetto del test è stato un laptop. Per contro Windows 7 si rivela un’ottima scelta per i gamers, perfino su hardware Mac.

Non bisogna dimenticare però che i test sono stati condotti su installazioni “pulite”, e che comunque l’hardware Mac è ottimizzato per Snow Leopard.

Nel corso di un normale e duraturo utilizzo dei due sistemi, i risultati potrebbero cambiare sensibilmente.

Notizie su: