QR code per la pagina originale

In arrivo una patch massiccia per FIFA 10

La nuova patch di FIFA 10 è enorme e risolve molti dei problemi del gioco

,

Electronic Arts annuncia tramite il proprio forum l’immediata pubblicazione di una patch che servirà a risolvere i numerosi problemi riscontrati dai giocatori di FIFA 10.

Al momento non è stata rivelata alcuna data di pubblicazione, ma sembra che Microsoft e Sony siano attualmente coinvolte nei test per l’attesa patch.

Numerosi i punti su cui si starebbe dibattendo. Dal punto di vista della fruizione online, gli utenti su PS3 avrebbero lamentato frequenti disconnessioni, sia nel corso dei normali match che in occasione di partite con profili dotati di molti amici FIFA. La patch cercherà di risolvere questo problema garantendo una maggior stabilità della connessione.

Gli utenti Xbox 360, invece, avrebbero trovato difficoltà nel reperire altri giocatori durante le ricerche per match Pro Ranked, nonostante ve ne fossero di disponibli. Anche in tal caso, la patch dovrebbe garantire ricerche più accurate.

Tra i problemi legati alla Manager Mode, su entrambe le console i giocatori hanno notato erorri commessi dal sistema nella gestione dei giocatori al momento delle compravendite.

A questi si aggiungerebbe la tendenza del sistema a crashare quando si entra in partita, nel team management o nella lista di transazioni. È apparso inoltre un numero eccessivo di giocatori nei vari club, e per questo sarà necessario fare in modo che nessun giocatore possa avere più atleti del massimo concesso alla propria squadra.

Nel corso della Live Season si sono riscontrati eventi in partita, come l’assegnazione di cartellini gialli, riportati in modo spesso errato. La patch permetterà di evitare sbagli nel riportare tali eventi.

Ulteriori problemi riguarderebbero la gestione degli stat, spesso indicati in modo non corretto, e l’assenza di update al termine di partite online, oltre ad altre incongruenze riguardanti la IA dei compagni di squadra e un curioso bug che renderebbe invisibile uno dei team nel caso in cui si segua un particolare metodo di invito a una partita.

Si spera pertanto che la patch risolva in modo efficace tutti i problemi riscontrati, tenendo in considerazione il fatto che FIFA 10 si sia rivelato, fin dal primo giorno di lancio, un titolo tra i più venduti della stagione: basti pensare che, stando alle classifiche inglesi, nelle prime tre settimane dalla sua uscita avrebbe venduto oltre un milione di copie nel solo Regno Unito.

Notizie su: