QR code per la pagina originale

Microsoft fornisce supporto via Twitter per Windows 7

,

Microsoft ha aperto un nuovo account Twitter, @MicrosoftHelps, che a quanto pare dovrebbe essere dedicato esclusivamente al supporto in tempo reale su Windows 7 ai clienti sparsi in tutto il mondo.

A partire dal mese di luglio 2009, in cui è stato aperto il primo account @Microsoft, il colosso di Redmond ha intensificato notevolmente la propria attività su Twitter.

Il nuovo account, su cui l’attività sarà svolta solamente in inglese, si va ad aggiungere alle centinaia di altri profili che Microsoft già possiede.

MS assicura di rispondere ai messaggi diretti ma anche di seguire nel tempo quei tweets che possono rivelare problemi di Windows, nel tentativo di trovare possibili soluzioni.

Twitter diventa quindi un’altra risorsa per monitorare l’utilizzo del sistema operativo e scoprirne eventuali falle attraverso l’analisi delle richieste degli utenti; il personale predisposto a fornire tale servizio è composto da un team di esperti dei social media con una valida conoscenza delle risorse di supporto Microsoft, e si assicura sia sufficientemente competente nel fornire le risposte ai problemi degli utenti.

Per usufruire del servizio avrete ovviamente bisogno di un account Twitter e dovrete accertarvi di inserire “@MicrosoftHelps” quando twittate la vostra richiesta.

Notizie su: