QR code per la pagina originale

Svelato il gameplay di Final Fantasy Gaiden per DS

Multiplayer, dungeon casuali e un robusto sistema di crescita dei PG

,

Square Enix rivela, a pochi giorni dalla sua uscita, nuovi dettagli sul gameplay dell’atteso Four Warriors of Light: Final Fantasy Gaiden, il nuovo titolo della celeberrima serie di RPG pensato appositamente per DS.

Il gioco, a quanto annunciato, sarà supportato da una solida modalità multiplayer, grazie alla quale i giocatori saranno in grado di prendere parte ad avventure con gruppi fino a un massimo di 4 amici. Il multiplayer sarà rigorosamente cooperativo e si concentrerà sull’esplorazione di dungeon.

Sarà quindi possibile cercare membri per dar vita a party ben strutturati, per raccogliere tesori e abbattere mostri, dividendo ogni guadagno in parti uguali.

Grazie a un sistema definito “random dungeon“, inoltre, nessun ambiente di gioco sarà mai uguale agli altri: per sbloccare tale sistema sarà tuttavia necessario che si realizzino alcune speciali condizioni.

Nel mondo di gioco si potranno allora scovare ben quattro di tali dungeon casuali, e ogni volta che si entrerà in un dungeon, la struttura di quest’ultimo cambierà, garantendo infinite possibilità di divertimento.

Al loro interno, tali labirinti ospiteranno orde di mostri: man mano che si procederà verso i livelli più bassi, la potenza delle creature nemiche aumenterà progressivamente, fino al raggiungimento dei temibili boss, ma al tempo stesso anche gli item che si potranno raccogliere saranno nettamente migliori rispetto a quelli dei comuni dungeon.

Le strutture stesse si faranno sempre più complesse, e il fatto che mutino di continuo rappresenterà un’ulteriore difficoltà anche per i giocatori più esperti.

Il sistema di gioco, per il resto, sarà quello caratteristico dei GdR giapponesi. Armi ed equipaggiamenti potranno essere migliorati, come anche le skill dei personaggi, grazie alla raccolta di punti esperienza.
Ogni volta che si abbatteranno dei nemici si riceveranno inoltre speciali Battle Point che serviranno per ricevere oggetti rari, difficilmente reperibili nei normali punti di scambio offerti dal gioco.

Notizie su: