QR code per la pagina originale

Windows Marketplace: è già guerra con App Store

,

L’eterna rivalità tra Apple e Microsoft è ormai un classico per quanto riguarda il mondo dei computer. Ora tale rivalità si rivolgerà sempre di più anche al mondo mobile e a dare “ufficialmente” il via a questa guerra è Microsoft attraverso un video decisamente curioso.

Ambientato in un ipotetico laboratorio di Redmond, dove gli esperti lavorano per selezionare le applicazioni che appariranno in Windows Marketplace, i due protagonisti si prendono gioco di alcune App che non sono state approvate. È forte il rimando ad App Store: le finte applicazioni “non approvate” per Windows Marketplace rimandano ad alcune App presenti nel negozio virtuale di Apple.

Non è presente nessun riferimento esplicito ad Apple e al suo App Store ma il video proposto dal Dev-Center di Microsoft lascia pochi dubbi. Ecco che ha inizio, anche per l’ambito “mobile”, quella guerra che nel campo dei computer è ormai una sorta di “guerra di religione”.

Al momento non credo che Microsoft possa permettersi pubblicità simili del proprio Windows Marketplace per Mobile: App Store, già funzionante da parecchio tempo, è attualmente inarrivabile.

Anziché perdere tempo nel creare questi video, Microsoft dovrebbe concentrare i propri sforzi nel migliorare i propri prodotti. Ad esempio, è opinione generale che Windows Mobile 6.5 sia stato rilasciato troppo presto, senza essere stato curato fin nei dettagli.

Lasciando a parte queste considerazioni di pura “dietrologia”, il video che vi proponiamo oggi risulta davvero simpatico. Non è da tutti riuscire a farsi beffa di App Store anche se il rischio in questo genere di situazioni è quello di ottenere il risultato contrario rispetto a quello ricercato in partenza.

Notizie su: