QR code per la pagina originale

Aliens vs. Predator di Rebellion sfrutterà le Directx 11 di Microsoft

Aliens vs. Predator sfrutterà le Directx 11 per una grafica molto più realistica

,

Lo sparatutto in prima persona di Rebellion, Aliens vs. Predator supporterà le più recenti librerie di Microsoft, le Directx 11, per la versione PC, con notevoli vantaggi sotto il punto di vista della grafica.

Le Directx 11 permettono infatti di sfruttare lo Shader Model 5.0 potendo così contare sun un sistema di ombre più avanzato, su un’illuminazione più realistica, un livello di dettaglio maggiore, e una serie di migliorie anche al depth of field, ovvero quel particolare effetto che rende sfocati gli elementi in lontananza risaltando quelli più vicini.

Chris Southall, direttore tecnico di Rebellion, ha affermato che grazie alle Directx 11 il gioco potrà godere di una serie di migliorie grafiche davvero massicce, di un realismo e di una fedeltà d’immagine senza precedenti.

Aliens vs. Predator invita il giocatore ad impersonare un Alien, un Predator o un marine, in uno sparatutto horror davvero promettente.

Il sito Internet Incgamers.com ha reso disponibili nuove immagini e un nuovo trailer del summenzionato titolo.

Notizie su: