QR code per la pagina originale

Windows 7, oggi il lancio ufficiale con live streaming di Steve Ballmer

,

E così arrivò il gran giorno. Il tanto chiacchierato e ormai ampiamente conosciuto Windows 7, cioè il nuovo sistema operativo di Microsoft, sta per fare il suo debutto ufficiale sul mercato.

Sembra quasi che parlare di Windows 7 non sia come parlare di un prodotto nuovo, nel senso che se n’è tanto discusso nei mesi scorsi che ormai viene percepito quasi come uno dei sistemi operativi a disposizione del pubblico da tempo, un nome familiare e per certi versi quasi “rassicurante” relativamente alle qualità mostrate finora, tante sono le cose scritte e lette in questa fase di pre-lancio.

Una fase in cui la comunicazione attorno a Windows 7 è stata così “pompata” che anche i meno attenti sono quantomeno a conoscenza di questo nuovo software, il tutto anche e in particolare per volontà di Microsoft stessa, che appare non ancora completamente rinsavita dagli errori fatti all’epoca del lancio di Vista e si dice decisa pertanto a cambiare registro.

Lasciando quindi ad un secondo momento le valutazioni del pubblico (il vero e unico “giudice” sulla validità di qualsivoglia prodotto) sul nuovo arrivato di casa Microsoft, meritano un po’ di attenzione l’insieme di iniziative e offerte che da Redmond stanno preparando per presentare come si deve il neonato Windows.

Il “pezzo forte” del giorno sarà senza dubbio la conferenza in live streaming in cui lo stesso numero uno di Microsoft, Steve Ballmer, parlerà da New York presentando a tutti Windows 7.

L’appuntamento sarà fissato per le 17:00 ora italiana collegandosi al sito Microsoft PressPass, un evento che darà a tutti, anche a quanti che non potranno partecipare ad uno dei tanti party a tema appositamente preparati, la possibilità di poter vedere direttamente come il nuovo Windows verrà presentato al pubblico.

Sempre sullo stesso sito sarà messo a disposizione, nelle ore successive, tutto il materiale informativo, completo di video, foto e dati tecnici, riguardanti le novità introdotte con Windows 7, ma va detto che l’impegno della software house americana non si fermerà qui: sono infatti previste delle interessanti offerte per l’acquisto di una licenza e molte altre agevolazioni saranno riservate ai primissimi utenti del nuovo Windows grazie anche alla collaborazione con vari partner.

Un insieme di sconti e regali associati all’acquisto di software e hardware in qualche modo correlato alla nuova “creatura” della società di Ballmer e che differiscono da nazione a nazione, sulle quali però, per adesso, non c’è molto di preciso riguardante il nostro Paese, ma di questo ovviamente vi terremo aggiornati.

Notizie su: