QR code per la pagina originale

Sempre più vicini al caricabatterie universale per telefoni cellulari

,

A pochi giorni dalla proposta lanciata da CTIA, si fa sempre più tangibile la possibilità di vedere presto in commercio un caricabatterie universale, adatto a tutti i modelli di telefoni cellulari. La compatibilità non riguarderà soltanto i dispositivi prodotti dalla stessa azienda, ma anche quelli della concorrenza.

Disponendo di un solo caricatore, quindi, sarà possibile utilizzarlo con tutti gli apparecchi posseduti. Questo, oltre che a rappresentare un notevole vantaggio per il consumatore, farà sicuramente bene anche all’ambiente, in quanto il problema attuale dello smaltimento dei caricatori in disuso è tutt’altro che trascurabile.

A pronunciarsi in merito è stato l’ITU (International Telecommunication Union), rendendo noti alcuni dei requisiti tecnici che i caricatori universali Universal Charging Solution dovranno soddisfare. Tra questi, lo standard scelto per la connessione è micro-USB, già impiegato da parecchi dispositivi come videocamere e fotocamere digitali.

Inoltre, grande attenzione dovrà essere riposta anche nella gestione dei consumi, riducendo fino ad un terzo l’energia necessaria alla ricarica rispetto a quanto succede con i modelli oggi disponibili.

L’introduzione di questo nuovo standard è prevista già per il prossimo anno e, sebbene non si tratti ti un obbligo irrinunciabile, è probabile che la totalità dei produttori vi si adegui rapidamente, in modo da poter abbassare i costi di produzione e, di conseguenza, mettere in vendita il solo telefono ad un prezzo più contenuto.

Notizie su: