QR code per la pagina originale

Ubisoft ha già le idee chiare per Assassin’s Creed 3

La serie potrebbe proseguire oltre la trilogia, secondo Yannis Mallat di Ubisoft

,

Ubisoft Montreal, la divisione della software house transalpina che si occupa della serie Assassin’s Creed, ha già le idee chiare su dove ambientare il prossimo episodio del summenzionato brand, Assassin’s Creed 3, ma preferisce mantenere il segreto, lasciando trapelare solo qualche informazione.

Yannis Mallat, boss dello studio di Montreal di Ubisoft, ha già reso noto di aver scelto le ambientazioni per il prossimo episodio, facendo inoltre capire che la serie potrebbe non concludersi con una trilogia, ma continuare anche dopo la terza iterazione.

Mallat ha affermato che Ubisoft è intenzionata a rivisitare alcuni momenti topici dei primi due episodi per Assassin’s Creed 3, e ciò potrebbe significare che i ricordi del protagonista, Desmond, potrebbero riguardare prossimamente alcune fasi del primo capitolo e del secondo, unite insieme, senza necessariamente ricorrere ad un’altra ambientazione oltre al Medio Oriente dell’anno mille e all’Italia del Rinascimento.

Notizie su
Commenta e partecipa alle discussioni