QR code per la pagina originale

“Under the tuscan broadband”: banda larga in tutta la Toscana per il 2010

,

Non ci sarà quindi solo il sole a far sognare gli abitanti e i turisti della Toscana. Entro il 2010 sarà completata la totale copertura della banda larga su tutto il territorio. Oltre all’utilizzo di Internet in tutte le scuole toscane e all’ampliamento dei progetti di alfabetizzazione alla rete.

Questi sono i progetti che la Regione Toscana s’impegna a realizzare per garantire, non solo agli studenti, i nuovi diritti dell'”era digitale”, strettamente connessi alle nuove tecnologie dell’informazione. Lo ha dichiarato il vicepresidente regionale Federico Gelli intervenendo a Lucca al convegno “Giovani e nuove tecnologie”.

Non sono solo parole, ma è quanto prevede il Bando della Regione Toscana che, nell’ambito del Progetto Eutelia. Un programma di interventi per uno stanziamento complessivo di circa 20 milioni di euro, ha permesso di aggiudicare i lavori per tutte e dieci le province toscane.

Il governo regionale inoltre si sta già adoperando affinché le nuove tecnologie entrino nelle scuole e nelle famiglie, con progetti come “Trool” che, in collaborazione con l’Istituto degli Innocenti, propone ai giovani uno spazio per imparare a usare Internet in sicurezza, o come l’introduzione di lavagne elettroniche e interattive nelle classi.

Notizie su: