QR code per la pagina originale

SKY propone un decoder unico per satellite e digitale

,

SKY rilancia sul digitale, prevedendo di incrementare da 16 a 30 il numero dei suoi canali in alta definizione entro il 2010 e offrendo, a chiunque decidesse di sottoscrivere un abbonamento alla sua piattaforma, un televisore FullHD. La proposta prevede un pagamento di soli ? 50,00 in anticipo e rate da ? 6,00 al mese.

Questo pacchetto, che permette di scegliere tra differenti marche e modelli di TV, è frutto di un accordo con i principali produttori e con importanti catene dell’elettronica di consumo.

A dicembre verrà lanciata anche Digital Key, una chiavetta che collegata al decoder SKY permetterà di accedere a tutta l’offerta digitale terrestre in chiaro, integrata con EPG. In tal modo si prospetta la possibilità di usare solamente uno strumento (un solo decoder e un solo telecomando), così da semplificare l’accesso a tutti i canali delle principali piattaforme televisive.

L’adozione di un decoder unico da parte di SKY impone nuove scelte anche alla Rai, che nel frattempo ha rinunciato alla piattaforma satellitare, perdendo posizioni importanti all’interno del nuovo scenario tecnologico multimediale e multipiattaforma.

Notizie su: