QR code per la pagina originale

Soli 25 W per il nuovo AMD Athlon II 260U

,

Nella eterna lotta tra prestazioni e consumi ridotti, AMD, leader a livello internazionale nella produzione di processori, ha presentato la nuova CPU Athlon II X2 260U a poco tempo dal lancio ufficiale degli altrettanto nuovi processori Athlon II.

L’AMD X2 260U è caratterizzato da un livello di consumo particolarmente basso, caratteristica che lo vedrebbe protagonista nell’impiego combinato con sistemi HTPC (Home Theater PC). Le specifiche parlano di un TPD massimo dell’ordine dei 25 W.

Nonostante queste premesse, il nuovo processore lavora ad una frequenza di ben 1,8 GHz ed è equipaggiato con una memoria cache di secondo livello di 2 MB. Inoltre è previsto il supporto per le memorie di tipo DDR3-1.066 attraverso le quali configurare sistemi dalle prestazioni interessanti.

Sebbene il suo predecessore, l’Athlon X2, 6850 dotato dell’ultima revision del core Brisbane e operante alla medesima frequenza del 260U, abbia un TDP massimo di soli 22 W, il processore appena lanciato da AMD presenta un migliore rapporto performance/Watt ed è in grado di offrire prestazioni superiori.

Secondo le indiscrezioni circolate in rete in queste ore, il nuovo AMD Athlon II X2 260U dovrebbe debuttare sul mercato OEM a partire verosimilmente dalle prossime settimane.

Notizie su: