QR code per la pagina originale

Google Maps Navigation in arrivo per Android 2.0

,

Nei giorni scorsi si è ipotizzato il lancio di un software per la navigazione gratuito e destinato ad iPhone, in preparazione nei laboratori Google, ma le notizie che arrivano da Mountain View smentiscono, almeno in parte, tali indiscrezioni.

BigG ha sì realizzato un’applicazione dedicata all’assistenza GPS per gli spostamenti, ma non per il dispositivo Apple, bensì destinata a quelli che equipaggeranno il nuovo sistema operativo Android 2.0, di cui è appena stato rilasciato il kit SDK per gli sviluppatori.

Google Maps Navigation, al momento ancora in versione beta, promette di rivoluzionare il mercato dei navigatori, offrendo una soluzione completa e semplice da utilizzare in modo del tutto gratuito. L’annuncio ha suscitato talmente tanto clamore che le azioni di TomTom e Garmin, due fra i produttori di apparecchiature più attivi in questo ambito, hanno accusato un duro colpo nelle quotazioni di borsa.

Ricerca vocale, mappe aggiornate 3D, immagini satellitari, ricalcolo automatico dei percorsi, indicazioni dei PoI (punti di interesse) nelle vicinanze. Queste sono solo alcune delle caratteristiche del nuovo software made in Google.

L’unico tallone d’Achille di Google Maps Navigation sembra essere rappresentato dalla necessità di dover costantemente disporre di un accesso ad Internet per il suo utilizzo, fattore che al momento lo renderebbe inutilizzabile in alcune zone penalizzate da scarsa copertura e a tutti quegli utenti che non dispongono di un abbonamento flat per la connessione dati.

Notizie su: