QR code per la pagina originale

Zii Mediabook: la sfida di Creative a Kindle e Nook

,

Sono passati solo una manciata di giorni da quando Barnes & Noble ha fatto ufficialmente il suo ingresso nel sempre più popolato settore degli eBook reader, con l’interessante Nook.

Ora tocca a Creative che, forte dell’esperienza acquisita con Zii Egg, in occasione del Annual General Meeting in scena nei giorni scorsi ha presentato un dispositivo dalle grandi potenzialità, al momento conosciuto come Zii Mediabook.

Non un semplice concorrente del Kindle di Amazon, bensì una vera e propria piattaforma per la fruizione di una vasta gamma di contenuti, da quelli strettamente legati alla lettura, alla navigazione sul Web, dalla gestione dei profili sui principali social network alla riproduzione di contenuti multimediali. Ovviamente, l’interazione con il dispositivo avverrà tramite interfaccia touchscreen.

Creative sembra aver voluto realizzare lo Zii Mediabook su misura per il mercato di Singapore, di cui l’azienda conosce molto bene le dinamiche, avendo la sua sede proprio nella piccola città-stato asiatica. A tale scopo il produttore avrebbe già stretto accordi con il gruppo Singapore Press Holdings, che gestisce oltre un centinaio fra quotidiani e magazine, tutti appetibili per la distribuzione attraverso piattaforma Zii.

Inoltre, la Media Development Authority del Ministero dell’Educazione ha nominato Creative come partner esclusivo per lo sviluppo di progetti atti all’adozione di nuove tecnologie nell’ambito dell’istruzione.

Di seguito, un breve filmato realizzato nei giorni scorsi durante la presentazione in questione, che lascerebbe ipotizzare l’impiego di Android come S.O. alla base del dispositivo.

Notizie su: