QR code per la pagina originale

Google invade lo IAB forum con un’ondata di novità

,

La sessione che Google ha dedicato alla presentazione delle numerose novità che, nei prossimi mesi, usciranno dai Labs e passeranno da sperimentazioni a servizi disponibili per tutti era sicuramente uno degli eventi più attesi dell’edizione 2009 dello IAB Forum.

La lunga attesa necessaria per accedere all’evento è stata però considerata da chi è riuscito a partecipare alla presentazione come un piccolo prezzo da pagare per entrare in contatto direttamente con lo “spirito” innovativo di Google. Oltre all’attesissima dimostrazione del nuovo servizio Google Wave, del quale sono state testate alcune funzionalità, l’elenco delle novità destinate a cambiare il modo con cui comunichiamo online, in particolare ricerchiamo informazioni, è stato davvero lungo.

Si è partiti con una dimostrazione in diretta delle potenzialità di Google Voice Search per dispositivi portatili (vedi filmato). Si è poi passati a sperimentare il sistema di ricerca Google Squared, e la visualizzazione interattiva dei risultati di Google WonderWheel, per poi analizzare l’ormai noto motore di ricerca musicale Google Music Search.

Grande interesse ha suscitato l’annuncio dell’avanzamento dei lavori per includere risultati di ricerca in tempo reale estratti dai contenuti di Twitter, complemento ideale di Google Social Search. Prima del collegamento a distanza nel quale è stato presentato Google Wave, si è parlato di come la mole di dati e di ricerche gestito da Google possa generare addirittura sistemi di “previsione” del futuro… come dimostrano i dati reperibili tra le statistiche di ricerca di Google.

Vista la mole di novità, risulta difficile pensare che nel campo della ricerca Google possa nei prossimi mesi trovare un competitor in grado di intaccarne la leadership.

Notizie su: