QR code per la pagina originale

Mac OS X 10.6.2: torna il supporto ad Atom

,

Nelle scorse ore, e a distanza di una settimana dalla precedente, Apple ha rilasciato una nuova build di Mac OS X 10.6.2, ribattezzata 10C540. Anche stavolta, non sono segnalati problemi noti ma la lista delle novità e migliorie copre diverse aree del Sistema Operativo, con una gradita sorpresa: torna il supporto ai processori Atom.

I bug corretti sono davvero molti (chi volesse scorrerli tutti può consultare questa pagina) e per lo più relativi alla Airport negli ultimi modelli di iMac; il Kernel è stato limato per aumentare la compatibilità con VMware, e inoltre sono stati presi di petto alcuni grossolani difetti riscontrati con certe schede grafiche, se usate assieme ad Apple TV.

Oltre a questo, l’aggiornamento corregge il gravissimo bug di Snow Leopard legato all’account Guest, che porta alla perdita di tutti i propri dati; garantisce pieno e nativo supporto per il nuovo Magic Mouse, e soprattutto abilita nuovamente il supporto ai processori Intel Atom, sparito misteriosamente (e non senza qualche polemica) nella precedente build.

Il che è probabilmente una buona notizia per chi possiede un cosiddetto Hackintosh, ma le ragioni dietro a questi cambiamenti dell’ultim’ora non sono noti.

Notizie su: