QR code per la pagina originale

Skype per Linux diventa open source

,

Ecco una buona notizia per tutti gli utenti Linux che hanno sempre considerato la versione di Skype a loro dedicata, vecchia e mal supportata. Skype ha infatti dichiarato che presto renderà open source il suo software dedicato alle distribuzioni Linux.

Attenzione però, non verrà reso pubblico “tutto il software”, ma solo il codice della GUI grafica. Skype infatti non rilascerà il codice dei suoi algoritmi di comunicazioni. Ma questa distinzione ai più potrebbe risultare ovvia.

In ogni caso lo scopo dell’apertura di Skype verso Linux è data dal fatto che il lavoro di sviluppo dell’applicazione VoIP dedicata va molto a rilento, e Skype spera che con questa mossa sviluppatori indipendenti possano accelerarne il lavoro.

Come dicevamo all’inizio, l’apertura del codice arriverà a breve, anche se una data certa non c’è ancora. In ogni caso non possiamo che apprezzare l’idea di Skype. Attualmente infatti il software per Linux presenta molto limiti, tra cui anche la non perfetta compatibilità tra le varie distribuzioni Linux ad oggi presenti sul mercato.

Notizie su: