QR code per la pagina originale

OLPC XO-2, qualche aggiornamento

,

Il presidente di One Laptop Per Child, Nicholas Negroponte, ha dichiarato in una intervista ad Xconomy i suoi piani futuri per lo sviluppo dei prossimi modelli del laptop XO.

Il progetto XO-2 con doppio schermo è stato accantonato, per lasciar posto alla versione 1.75 che proporrà un semplice aggiornamento hardware del primo modello.

Come preannunciato a marzo, Xo-1.75 sarà basato su un System-on-a-chip di ARM.

La conseguenza immediata di questa scelta è l’impossibilità di installare Windows sul notebook.

Riguardo invece a XO 3.0, il vero successore di XO-1, Negroponte è stato molto telegrafico sugli obiettivi progettuali:

3.0 is a single sheet, completely plastic and unbreakable, waterproof, 1/4″ thick, full color, reflective and transmissive, no bezel, no holes. 1W. $75, ready in 2012

Si tratta sicuramente di un product concept interessante, paragonabile più ad un eBook reader che ad un notebook.

Per quanto riguarda l’aspetto software, lo sviluppo dell’interfaccia di XO Sugar è ora passato alla fondazione Sugar Labs.

L’intento è quello di renderla un desktop environment portabile (come GNOME), e non un S.O. completo.

In questo modo sarà possibile eseguire Sugar su qualsiasi OS, Windows compreso.

Notizie su: