QR code per la pagina originale

La Mosca post-atomica di Metro 2033

Rivelati numerosi dettagli sul mondo di gioco di Metro 2033

,

Metro 2033, il nuovo titolo 4A Games in arrivo forse a gennaio 2010 su PC e Xbox 360, sarà, come già anunciato in precedenza, privo di funzioni online. Il gioco sarà un’esperienza al 100% pensata per il single player, ma al tempo stesso, garantiscono gli autori, avrà una durata più che soddisfacente.

A contraddistinguere questo nuovissimo FPS dai toni post apocalittici, sarà inoltre l’ambientazione: lo scenario sarà quello di una Mosca futuristica, devastata da un’esplosione atomica. Il protagonista della storia si salverà solo grazie al fatto che i condotti della metropolitana fungeranno da bunker: come potranno, i superstiti, sopravvivere in questo nuovo mondo desolato e radioattivo?

Le premesse sono quindi senza alcun dubbio originali. Al contrario di altri titoli analoghi, il setting sarà principalmente sotterraneo, e l’accento verrà posto più sul tema della sopravvivenza che sui combattimenti in sé e per sé.

Ogni personaggio non giocante apparirà incredibilmente ben caratterizzato: sarà possibile dialogare e tutti gli individui sullo sfondo appariranno costantemente impegnati in qualche attività quotidiana.

A rendere ancor più concrete le atmosfere, saranno dettagli di nota come l’impiego di vecchi proiettili al posto del denaro, la presenza di armi malandate e spesso costruite con pezzi di fortuna, e più in generale il ricorso a modelli quasi steampunk, che piaceranno senz’altro ai fan del genere.

Non mancheranno nemmeno le classiche creature mostruose, mutazioni nate a causa delle radiazioni e talvolta dotate di dimensioni colossali. A questi pericoli se ne sommerà uno forse ancor maggiore: l’uomo stesso. I sopravvissuti del mondo di Metro 2033 formeranno infatti clan in lotta tra loro, e si può facilmente immaginare come la struttura societaria dipinta nel gioco faccia parte integrante della trama, sebbene non sia stato ancora rivelato nulla al riguardo dagli autori.

Notizie su: