QR code per la pagina originale

MI P55-T36: scheda madre P55 mini-ITX da DFI

,

I recenti processori Lynnfield presentati da Intel, indicati come Core i5/i7, integrano sia il controller di memoria sia il controller PCI Express. Questo ha permesso l’eliminazione del northbridge.

Il chipset Intel P55 Express è quindi a singolo chip e ciò comporta una minore occupazione di spazio sul PCB. Nasce allora la possibilità di utilizzare il formato mini-ITX.

Tale form factor è stato sempre una prerogativa delle soluzioni VIA per la realizzazione di sistemi HTPC, grazie anche ai ridotti consumi dei suoi processori.

DFI presenta MI P55-T36, prima scheda madre mini-ITX con socket LGA 1156 e chipset Intel P55 Express, dalle dimensioni pari a 17×17 cm. Sono presenti due slot di memoria DDR3, uno slot PCI Express 2.0 x16, tre connettori SATA II con supporto RAID 0/1.

Sul pannello posteriore trovano posto quattro porte USB 2.0, una porta eSATA, un RJ45 per l’interfaccia Gigabit Ethernet e le uscite audio a 7.1 canali e SPDIF coassiale/ottica.

La sezione di alimentazione è a sei fasi, a cui DFI ha affiancato la tecnologia Auto Boost System II che facilita la pratica dell’overclock. La data di inizio vendita e il prezzo non sono ancora noti.

Notizie su: