QR code per la pagina originale

Salesforce.com fa rima con Adobe

Salesforce.com fa rima con Adobee Adobe hanno siglato una partnership di tutto interesse per il mondo business poiché va a dar vita ad una nuova piattaforma che unisce desktop e cloud in una realtà unica basata sulle piattaforme Adobe e Force.com

,

Salesforce.com, azienda specializzata nel cloud computing a livello enterprise, e Adobe Systems Incorporated hanno annunciato la disponibilità di una nuova offerta che unisce la potenza della piattaforma Force.com alla completezza e ubiquità di Adobe Flash Platform, al fine di sviluppare una nuova generazione di avanzate applicazioni rich Internet basate su cloud (RIA). La nuova soluzione Adobe Flash Builder for Force.com integra le due piattaforme e avvicina la ricchezza di Internet alle applicazioni cloud aziendali, garantendo un miglioramento elevato della produttività degli sviluppatori».

La combinazione dei due gruppi offrirà nuove opportunità soprattutto a livello business, con Salesforce armata dei prodotti Adobe per proporre nuove offerte partendo dal principio fondamentale per cui il futuro sia nel cloud. «Adobe e salesforce.com hanno una vision comune che si traduce nell’offrire allo sviluppatore la possibilità di raggiungere il successo in maniera più immediata attraverso il cloud computing […] Il connubio tra Adobe Flash Platform e Force.com consentirà la creazione di straordinarie tipologie di applicazioni aziendali che funzioneranno su cloud, tanto efficaci e semplici da utilizzare quanto quelle disponibili su Internet (Consumer Web)»: così Ariel Kelman, vice president platform product marketing di Salesforce.com, a proposito della stretta di mano tra le due compagnie.

Spiega il comunicato ufficiale diramato: «Adobe Flash Builder for Force.com è un ambiente di sviluppo congiunto integrato (IDE) che offre un unico ed efficace strumento per la costruzione di RIA basate su cloud, disponibili per gli utenti finali attraverso browser grazie a Adobe Flash Player o direttamente sul desktop con Adobe AIR. Questa stretta integrazione consente una gestione dei dati lato client e una sincronizzazione tra cloud e client, semplificando lo sviluppo di applicazioni sia online sia offline su tutti i sistemi operativi e su tutti i dispositivi, grazie alla scalabilità, sicurezza e affidabilità della piattaforma Force.com. Gli sviluppatori possono utilizzare Adobe Flash Builder for Force.com per ampliare e potenziare le implementazioni Salesforce CRM già in già in essere e le applicazioni personalizzate di Force.com, così come per realizzare applicazioni completamente nuove, offrendo un’esperienza utente personalizzata per qualsiasi esigenza aziendale».

Architettura delle applicazioni desktop-to-cloud

Architettura delle applicazioni desktop-to-cloud

L’apposito sito ufficiale mette a disposizione demo, FAQ e dettagli relativamente al materiale a disposizione degli sviluppatori per portare avanti la propria nuova architettura. L’idea di fondo è quella per cui desktop e cloud possano trovare una dimensione univoca, facilitando in ciò il compito agli sviluppatori grazie alle qualità Force.com ed alle sinergie ricavabili grazie alla piattaforma Adobe. La partnership mette ad oggi a disposizione degli interessati una versione di preview, ma già entro la prima metà del 2010 la collaborazione tra le parti darà il via alla distribuzione ufficiale.

Notizie su: