QR code per la pagina originale

La Mini DisplayPort diventa uno standard

,

La Mini DisplayPort, il connettore video presente sui computer targati mela, è divenuto ufficialmente uno standard. A darne notizia VESA, la Video Electronics Standards Association, la quale sottolinea come l’innovazione Apple farà parte dello standard DisplayPort.

La promozione a standard per Mini DisplayPort si configura come un evento di fondamentale importanza, soprattutto per i produttori di terze parti. In un primo momento, infatti, Apple non aveva concesso diritti di utilizzazione a terzi, limitando così lo sviluppo di periferiche da parte di altri produttori.

Per l’utente, questo si traduce nell’abbandono di adattatori per collegare display non prodotti da Apple: in un futuro prossimo è molto probabile che tutti gli schermi siano resi compatibili con il connettore proposto da Cupertino.

La VESA, inoltre, ha approvato il supporto all’ampiezza di banda di 21,6 Gbps: proprio grazie a questa specifica sarà possibile utilizzare schermi multipli su un unico connettore Mini Display Port.

Si tratta, di conseguenza, di un’ottima notizia sia per i produttori che per i consumatori, proprio per il fatto che la definizione dello standard permette di ampliare notevolmente le risorse disponibili sul mercato.

Notizie su: