QR code per la pagina originale

Migliorare le foto con iPhoto

,

La maggior parte di noi è solita scattare fotografie in vacanza e nelle occasioni particolari: proprio per questo motivo si è sempre alla ricerca di una macchina fotografica in grado di semplificare al massimo ogni scatto e un programma “immediato” per gestire le proprie immagini.

iPhoto, che ricordo fare parte della suite iLife contenuta in ogni nuovo Mac, consente di gestire le proprie foto in maniera immediata e semplice offrendo anche alcuni potenti tool che permettono a chiunque di sentirsi “fotografo professionista per un giorno”. Ecco come migliorare le proprie foto con iPhoto.

Il comando “Migliora“, contenuto in iPhoto, è una semplificazione sommaria per utenti “poco esperti” di ciò che un fotografo professionista compie, quotidianamente, con programmi del calibro di Photoshop, Lightroom, etc. Si tratta quindi di un’interpretazione automatica di alcuni processi che il programma ritiene necessari per migliorare la foto.

Il comando “Migliora” esegue generalmente una modifica sul contrasto e sull’esposizione: basta selezionare la foto che si desidera “migliorare” e cliccare su “Modifica” e successivamente sul tasto “Migliora”.

Per tutti coloro che sono alle prime armi nel campo fotografico, il programma esegue una sorta di “magia” che in molti casi rende effettivamente migliore il proprio scatto; per coloro che invece capiscono di fotografia sosterranno che le modifiche effettuate non hanno alcun senso con la realtà.

Il mio consiglio, se non siete dei professionisti della fotografia, è quello di provare la funziona “Migliora” contenuta in iPhoto. Se il risultato non dovesse essere di vostro gradimento, nessun problema. Basta infatti cliccare “Cmd + Z” oppure dal menu “Modifica” selezionare “Annulla Migliora”.

Notizie su: