QR code per la pagina originale

Asus P7H57D-V EVO: nuova motherboard basata su chipset H57

,

Sebbene il lancio ufficiale del nuovo chipset H57, nome in codice “Eagle Lake”, sia previsto nel corso del primo trimestre del 2010, alcuni produttori stanno aggiornando le loro lineup di schede madri basate sul chipset serie 5 di Intel. In quest’ottica, Asus propone la motherboard P7H57D-V EVO, destinata a supportare i processori Intel con processo produttivo a 32 nanometri.

Le specifiche tecniche di questo modello fanno riferimento alla presenza di quattro slot per moduli RAM di tipo DDR3 in configurazione Dual-Channel, diverse porte USB 2.0, sei porte SATA 2, due porte SATA 3 e uscite video DVI, VGA e HDMI. Oltre a questo è possibile osservare la presenza di due slot PCI Express x16 per il supporto a configurazioni CrossFireX.

Si ricorda che il nuovo chipset nasce per sfruttare pienamente le possibilità offerte dai processori Clarkdale, i quali, come noto, integrano in un solo package non solo la unità elaborativa vera e propria, ma anche il sottosistema grafico. Inoltre sarà implementata la tecnologia Flexible Display Interface, un bus attraverso il quale la sezione grafica integrata nella CPU sarà in grado di comunicare con il chipset stesso e con le uscite video ad esso relative.

È presumibile che il lancio ufficiale della nuova soluzione Asus avverrà in occasione del prossimo CES del 2010.

Notizie su: