QR code per la pagina originale

Una nuova petizione per Modern Warfare 2 già online

Nuove richieste da parte degli utenti PC di Call of Duty: Modern Warfare 2

,

Nonostante Call of Duty: Modern Warfare 2 sia disponibile nei negozi da una sola settimana, sta già raccogliendo qualche dissenso da parte degli utenti della versione PC che, dopo aver firmato la petizione contro la mancanza di server dedicati per il gioco online, (oltre 216.000 firme ottenute) propongono un’altra raccolta di firme virtuali, con richieste ancora più specifiche:

  • Supporto per una console in-game.
  • Supporto per la funzione “/record”.
  • Supporto per la funzione “lean”.
  • Supporto per l’autobilanciamento.
  • Supporto per profili multipli.
  • Implementazione di una migliore grafica e per i controlli del parametro Field of View.
  • Supporto per l’identificazione del ping di ogni giocatore.
  • Supporto per una modalità di gioco simile ad un campionato (in stile Promod).
  • Supporto per i mod tool e per i server dedicati modificati.
  • Supporto per i server dedicati Punkbuster.
  • Possibilità per l’admin di scegliere il numero massimo di utenti coinvolti in una partita online.
  • Possibilità di scegliere se connettersi a IWNet o ad un server dedicato amministrato da clan o da singoli individui.

Sembrerebbe dunque che la versione PC di Call of Duty: Modern Warfare 2 non abbia lasciato entusiasti i giocatori. Nel caso in cui anche voi faceste parte di questa categoria, ecco il link alla petizione online, che ha all’attivo già oltre 2000 firme.

Notizie su: