QR code per la pagina originale

Aggiornare manualmente la lista dei server di eMule

,

Per funzionare al meglio, eMule ha bisogno di mantenere costantemente aggiornata la lista dei server. E ciò non tanto per averne disponibile un numero elevato, ma per riuscire a collegarsi a quelli più efficienti in termini di fonti disponibili e velocità di scaricamento.

Per mantenere aggiornato l’elenco è consigliabile innanzitutto selezionare l’area “Server” dal menù “Opzioni” e nella sezione “Aggiorna” togliere il segno di spunta dalle opzioni “Aggiorna la Lista Server quando ti connetti ad un Server” e “Aggiorna la Lista Server quando contatti un Client”, confermando con il pulsante “Applica”.

Si riesce così ad evitare che il programma possa gestire in automatico l’aggiornamento della lista dei server, compresi quelli fasulli o non affidabili, come purtroppo capita sovente. Si può inoltre inserire il valore “5” nel campo contenuto nell’opzione “Elimina i Server inattivi dopo n connessioni fallite”, per ridurre la probabilità che vengano eliminati dall’elenco nel caso siano momentaneamente non disponibili.

Si possono poi eliminare tutti i server contenuti nella lista, selezionandone uno qualsiasi con il tasto destro del mouse e scegliendo dal menù contestuale la voce “Elimina tutti i Server“, confermando la richiesta di rimozione nella finestra di dialogo successiva.

Per creare un nuovo elenco aggiornato si può infine utilizzare l’indirizzo “ed2k://|serverlist|http://servermet.altervista.org/emule.it_ago_server.met|/”, che fa riferimento ad un insieme di server verificati. Questo va copiato e incollato nella barra degli indirizzi di un browser, con eMule in esecuzione.

Nel caso l’aggiornamento non vada in porto, si può aprire l’area “Generale” del menù “Opzioni” e cliccare il pulsante “Cattura Link eD2k”, in modo che non sia più selezionabile. Si può infine ripetere l’operazione.

[Gallery not found]

Notizie su: