QR code per la pagina originale

Rilasciato BootCamp 2.2: niente supporto a Windows 7

,

Giornata di aggiornamenti, quella di oggi. Nelle scorse ore, infatti, Apple ha provveduto a rilasciare Server Admin tool 10.6.2 e la versione 2.2 dei propri driver BootCamp per Windows, che però non estendono ancora il supporto a Windows 7.

Il nuovo set di driver che consentono l’installazione e l’uso dei Sistemi Operativi Microsoft sul proprio Mac risolve alcuni piccoli problemi di compatibilità, ma è dedicato esclusivamente a Windows Xp e Vista:

Questo aggiornamento risolve problemi col trackpad Apple e spegne la luce causata dal LED nella porta audio digitale sui portatili, quando non vengono utilizzati. Inoltre, include il supporto per il Magic Mouse e la tastiera senza fili. L’uso è inteso esclusivamente in abbinamento con Microsoft Windows XP e Microsoft Windows Vista che girano su Mac utilizzando BootCamp.

I requisiti per l’installazione del software sono la preesistenza di BootCamp 2.1 e l’aggiornamento di Windows Vista al Service Pack 2. Il peso del Boot Camp Drivers Update 2.2 for Windows è di 23,87 MB ed è scaricabile da questa pagina del supporto Apple.

Infine, l’aggiornamento dei Server Admin tool 10.6.2, è disponibile seguendo sul sito del supporto Apple, è consigliato a tutti gli utenti e gli amministratori di rete con Snow Leopard Server, poiché migliora tutti gli strumenti dell’amministrazione remota, e aggiorna all’ultima versione iCal Server Utility, Podcast Composer, Server Admin, Server Monitor, Server Preferences, System Image Utility, Workgroup Manager e Xgrid Admin.

Notizie su: