QR code per la pagina originale

Snow Leopard sui netbook con Atom: arriva un hack

,

Come oramai sappiamo, Apple ha deciso di non supportare, con Snow Leopard, i processori Intel Atom, quelli utilizzati pressoché in tutti i netbook attualmente in circolazione. Che questa scelta sia di tipo strategico, o che voglia sottintendere che il Tablet che verrà sarà l’unico ultraportatile sul quale sarà consentita l’esecuzione di Mac OS X, non è dato saperlo.

Fatto sta che la richiesta di far girare il sistema di Cupertino su macchine equipaggiate con processori Atom sembra essere forte, al punto che da InsanelyMac arriva la notizia di un hack che permetterà di installare Snow Leopard sui netbook in circolazione.

Attenzione, però: non si tratta di un’operazione banale! Per applicare la patch, sviluppata probabilmente in Russia, bisognerà ricorrere al terminale e quello che si andrà effettivamente ad eseguire, sarà una sostituzione del kernel di Mac OS X (il cuore del sistema operativo) che ovviamente sottende ad ogni operazione del sistema.

Una doverosa precisazione: come si può immaginare questa operazione non è nemmeno lontanamente prevista nell’accordo di licenza di Mac OS X; dunque, per quanto sembri che nessuno fino ad ora abbia incontrato problemi nell’applicarla, se decidete di seguire questa procedura, lo fate a vostro rischio, oltre al fatto che, lo ripeto, è un’operazione che, palesemente, viola la licenza di Snow Leopard.

Notizie su: