QR code per la pagina originale

Zotac GT 240 Zone Edition con raffreddamento passivo

,

Zotac ha presentato una scheda video, variante del modello GeForce GT 240, equipaggiata con un sistema di raffreddamento completamente passivo e con la nuova GPU GT215 costruita con processo produttivo a 40 nanometri.

La nuova nata di casa Zotac, denominata per l’occasione GeForce GT 240 ZONE Edition, è dotata di una quantità di memoria pari ad 1 GB DDR3, con bus a 128 bit. Le frequenze di lavoro per Shader, GPU e memorie sono pari, rispettivamente, a 1.340 MHz, 550 MHz e 1.580 MHz.

La caratteristica fondamentale di questo modello, che appartiene ad una serie di cinque schede video basate sulla GPU GT215, è la presenza di un generoso dissipatore in alluminio che porta a due slot l’ingombro complessivo della scheda sulla motherboard.

Si tratta di una soluzione che si presta a svariati utilizzi, ad esempio è possibile sfruttare questo modello come scheda da affiancare a quella principale, magari per la gestione della tecnologia PhysX. Ma la Zotac GT 240 Zone Edition può essere anche impiegata come scheda principale ad elevate prestazioni.

È previsto il supporto alle librerie grafiche DirectX 10.1, ad OpenGL 3.2 e alla tecnologia nVidia PhysX. Sul versante delle connessioni sono presenti uscite video D-Sub, DVI ed HDMI.

La Zotac GT240 Zone Edition è già disponibile ad un prezzo orientativo di circa 90 euro.

Notizie su: